sito allevamento labrador

Allevamento SirioRosi

Restyling del Sito Web

L’intervento si è concentrato sul rinnovamento del sito web dell’Allevamento Siriorosi, un prestigioso allevamento professionale di Labrador situato a Reggio Emilia, noto per essere il pioniere nella regione e uno dei primi in Italia dedicato a questa razza.

Scopri come è stato realizzato il restyling e l’ottimizzazione Seo del sito

Ho eseguito un completo restyling della piattaforma, precedentemente basata su un Cms privato, trasformandola in un sito WordPress con un design moderno e funzionale, implementandolo con la creazione di nuove pagine. L’obiettivo principale era garantire un’esperienza utente ottimale, rendendo il sito completamente responsive e facilmente navigabile.

Parallelamente, ho dedicato sforzi significativi all’ottimizzazione SEO:

  • attraverso lo studio della concorrenza,
  • l’analisi approfondita delle parole chiave,
  • il perfezionamento della struttura gerarchica delle pagine del sito
  • un’attenta e scrupolosa migrazione degli URL.

Questo approccio non solo ha preservato, ma potenziato notevolmente la posizione SEO acquisita nel corso del tempo.

Ottimizzata la pagina Facebook per creare più interazione con il sito e viceversa…

In questo sito mi sono occupato di:
Restyling del Tema, animazioni per migliorare la UX utente, migrazione degli Url, ottimizzazione dell’aspetto Seo con l’aggiunta di meta description, tag Seo, la creazione di nuove pagine e creati campi personalizzati con ACF.

Tecnologie utilizzate:
Html, Css, Js, Php, WordPress e ACF

Performance:
I risultati parlano da soli, un notevole miglioramento nell’indicizzazione e posizionamento delle pagine sui motori di ricerca, con un aumento evidente delle ricerche per parole chiave, sia quelle generiche che più specifiche. Inoltre, dal punto di vista tecnico, abbiamo registrato un significativo incremento della velocità di caricamento del sito, misurato a soli 843ms secondo i dati di Pingdom.

PER RICEVERE IL TUO PREVENTIVO GRATUITO
CONTATTACI ORA!

Torna in alto